*Istituzione di un particolare dispositivo temporaneo di circolazione da  adottarsi in occasione della manifestazione “Napoli Pride”, prevista per  il giorno 29 giugno 2024.

0
2
MICHELANGELO PISTOLETTO ARTISTA PER NAPOLI RAPPRESENTAZIONE DELLA VENERE DEGLI STRACCI ARTE OPERA

a) Istituire, per il giorno 29 giugno 2024, il divieto di transito veicolare in Piazza Municipio, nella strada di collegamento tra la citata Piazza e via Acton, immediatamente limitrofa al Maschio Angioino,  con conseguente deviazione del flusso veicolare verso via Medina.

  1. b) Istituire, per il giorno 29 giugno 2024, a partire dalle ore 17.00 fino a cessate esigenze, il divieto di transito veicolare lungo le strade interessate dal passaggio del corteo, ovvero in: Piazza Municipio  (partenza) – via Vittorio Emanuele III – via San Carlo – Piazza Trieste  e Trento – Via Toledo – piazza S. D’Acquisto (piazza Carità)- via Toledo  – Piazza Dante (arrivo);
  2. c) Istituire, per il giorno 29 giugno 2024, a partire dalle ore 17.00 fino a cessate esigenze, il divieto di transito veicolare lungo le strade e piazze percorse da flussi veicolari che s’immettono nelle

strade riportate al precedente punto b); d) Istituire, per il giorno 29 giugno 2024, a partire dalle ore 17.00   fino a cessate esigenze, in via Toledo, all’altezza dell’intersezione  con via Conte di Ruvo, il divieto di transito veicolare, con conseguente  deviazione del traffico veicolare in via Conte di Ruvo – via Santa Maria  di Costantinopoli – via Foria;

  1. e) Sospendere, per il giorno 29 giugno 2024, a partire dalle ore 17.00 fino a cessate esigenze, le aree di sosta regolamentata a tariffa urbana senza custodia (cosiddette “strisce blu”), le aree riservate alla sosta  dei veicoli adibiti al trasporto pubblico non di linea (taxi) e tutte le  altre tipologie di sosta autorizzata in: via Vittorio Emanuele III, via  San Carlo, Piazza Trieste e Trento, Via Toledo e piazza S. D’Acquisto  (piazza Carità) ed in tutte le altre strade interessate dal passaggio  del corteo, laddove vigenti, con contestuale istituzione del divieto di  sosta con rimozione forzata. f) Istituire, per il giorno 29 giugno 2024, dalle ore 14.00 fino a  cessate esigenze, l’obbligo di svolta a destra in Piazza Sette  Settembre, per i veicoli provenienti da via Sant’Anna dei Lombardi  (compresi mezzi pubblici, bus ANM, bus turistici e bus della linea  “Citysightseeing”), al fine di evitarne il transito in Piazza Municipio,  luogo di concentramento del corteo.
  2. g) Istituire, per il giorno 29 giugno 2024, dalle ore 14.00 fino a cessate esigenze, l’obbligo d’inversione del senso di marcia intorno al senso rotatorio di Piazza Sette Settembre, per i veicoli provenienti da  via Toledo (compresi mezzi pubblici, bus ANM, bus turistici e bus della  linea “Citysightseeing”), con conseguente ritorno verso Piazza Dante, al  fine di evitarne il transito in Piazza Municipio, luogo di  concentramento del corteo.
  3. h) Istituire, in via Cardinale Guglielmo Sanfelice, per il giorno 29 giugno 2024, dalle ore 17.00 fino a cessate esigenze – al fine di evitare conflitti tra il corteo ed i veicoli provenienti da detta via e  diretti a via Toledo attraverso via Monteoliveto/via S.Anna dei  Lombardi/Piazza Sette Settembre – l’obbligo di proseguire dritto o a  sinistra (compresi mezzi pubblici, bus ANM, bus turistici e bus della  linea “Citysightseeing”).
  4. i) Istituire, in via Medina, per il giorno 29 giugno 2024, dalle ore 00 fino a cessate esigenze – al fine di evitare conflitti tra il corteo ed i veicoli provenienti da detta via e diretti a via Toledo  attraverso via Monteoliveto/via S.Anna dei Lombardi/Piazza Sette  Settembre – l’obbligo di proseguire a destra o a sinistra (compresi  mezzi pubblici, bus ANM, bus turistici e bus della linea“Citysightseeing”).
  5. l) Istituire, in via A. Diaz, per il giorno 29 giugno 2024, dalle ore 00 fino a cessate esigenze – al fine di evitare conflitti tra il corteo ed i veicoli provenienti da detta via e diretti a via Toledo  attraverso via Monteoliveto/via S.Anna dei Lombardi/Piazza Sette  Settembre – l’obbligo di proseguire dritto o a destra (compresi mezzi  pubblici, bus ANM, bus turistici e bus della linea “Citysightseeing”).

 

Si allega l’ordinanza