CRESCENZIO SEPE CITTADINO ONORARIO DI CASORIA

0
198

 

 

 

Conferita all’arcivescovo emerito dell’arcidiocesi di Napoli Crescenzio Sepe la cittadinanza onoraria di Casoria. La decisione, fa sapere il sindaco della città Raffaele Bene, scaturisce dalla particolare vicinanza sempre manifestata dal porporato per la città casoriana. Sepe si e’detto onorato di un riconoscimento che viene da una città straordinaria la cui storia vanta tanti santi e sacerdoti. Nato a Carinaro, in provincia di Caserta, nel 1943, viene ordinato sacerdote nel 1967. Dopo essere stato come diplomatico in Brasile, presta servizio alla segreteria di Stato della Santa Sede. Nel 1988 viene insignito della onorificenza di Grande Ufficiale dell’ Ordine al merito della Repubblica Italiana. Nel 1992 viene nominato arcivescovo di Grado e segretario della Congregazione per il clero. È stato segretario generale del Comitato del Giubileo del 2000. Nel 2001 viene creato cardinale da papa san Giovanni Paolo II. Dal 2001 al 2006 è prefetto della Congregazione per l’ evangelizzazione dei popoli, gran cancelliere della Pontificia università urbaniana e presidente della Commissione interdicasterale per i religiosi consacrati. Nel 2006 è nominato arcivescovo di Napoli, carica che ricoprirà fino al 2020 per poi lasciarla per raggiunti limiti di età. Attualmente è arcivescovo emerito dell’arcidiocesi di Napoli. (Otello Salice0